Menù dei silenzi per cena

menu_silenzi

Il menù dei silenzi per cena è ispirato dall’ormai famosa canzone di Malika Ayane “Adesso e qui (nostalgico presente)” che tutti abbiamo ribattezzato, per l’appunto… Silenzi per cena. Il testo, molto particolare a nostro giudizio, invita a godersi il momento senza timore del futuro.
E se il futuro ci riservasse una vita fatte di cene mute? Prima di tutto ricordate che anche una pellicola muta può trasmettere emozioni e, secondo, che voi siete i protagonisti del vostro film.
Per cui, eccovi delle ricette per una cena che non ha bisogno di essere sottolineata da parole, con una colonna sonora tutta d’ascoltare e, se doveste rimanere muti come pesci (tra l’altro ingrediente principe del nostro menù) prometteteci che durante la serata vi cercherete le mani.

 

MENU’ DEI SILENZI PER CENA (per 2 persone)

Ravioli di polpo ai pomodorini
Tocchetti di tonno su crema di piselli
Torta al cioccolato e lamponi
Colonna sonora: Naif – Malika Ayane
Clicca per leggere le ricette

Share

Menù speziato

menu_speziato

Le spezie sono quegli aromi che in un istante vi regalano un biglietto di sola andata per l’oriente riuscendo allo stesso tempo a farvi varcare i confini del tempo e a spedirvi nel passato. Esse erano utilizzate già dagli antichi Egizi quasi 5000 anni fa e sono sicuramente la caratteristica principale che contraddistingue il territorio indiano. Ecco menù speziato che vi conquisterà con i suoi aromi caldi ed equilibratamente pungenti facendovi scoprire particolari miscele come il Garam- Masala indo-pakistano, un insieme di spezie tostate molto gustoso.
Clicca per leggere il menù

Share

Menù dei mondiali

menu_dei_mondiali

Ecco un menù semplice per accompagnare i mondiali 2014 subito entrati nel vivo. Sarà più gustoso tifare la nazionale con queste ricette che fanno dei prodotti nostrani la propria “bandiera”.

A proposito, tutti i piatti ricordano il tricolore e quindi in bocca al lupo all’Italia di mister Prandelli e buon appetito.

Clicca per leggere il menù

Share

Menù del caldo freddo

42-16033166

Ma che freddo fa? La neve, il vento, la pioggia e tutti a casa con i termosifoni che tentano di riprodurre il clima caraibico. Ma che caldo fa? Forse converrebbe abbassare la temperatura, rimboccarsi le maniche e cucinare. Siamo sicuri che riuscirete a trovare la temperatura perfetta con il nostro menù del caldo freddo


Clicca per leggere il menù

Share

Menù per i fuori di zucca

NbC

Halloween è passato da un pezzo, anzi ormai è Natale, ma c’è ancora quella zucca sul tavolo che ti guarda con aria di sfida. Hai mille idee su come usarla ma il solo pensiero di pulirla ti sembra un incubo. Niente paura, ecco un pratico suggerimento: aprila in due parti, togli i semi senza buttarli, cuocila qualche minuto in microonde (posandola dal lato tagliato su un piatto) e magicamente la buccia della tua zucca diventerà morbida e facilmente eliminabile col coltello. E poi?

Ecco un menù da preparare facilmente e senza andare… fuori di zucca.

Clicca per leggere il menù

Share

Menù dei cartoni anni 80

Cartoni animati anni 80

Gli ex-bambini cresciuti negli anni 80 sostengono che siano i più bei cartoni di sempre e forse è vero. Ma noi di Menuetto non ci siamo lasciati trasportare dall’effetto nostalgia e abbiamo “faticosamente” studiato centinaia di cartoni animati alla ricerca delle ricette e dei piatti che si nascondono tra i vari episodi. Ed ecco a voi il Menù dei cartoni anni 80 che vi farà apprezzare col gusto quei tanti pomeriggi passati davanti alla TV.

Clicca per leggere il menù

Share

Menù del sapore di mare

Sapore_di_mare

A 30 anni da “Sapore di mare” (1 e 2) i Vanzina hanno deciso di girare un nuovo capitolo della serie: ”Sapore di te”. Questa volta le vicende comico-amorose andranno a invadere i coloratissimi anni ottanta tra paninari, truzzi e matusa, ovvero i genitori nostalgici degli anni ’60. Il film uscirà nelle sale agli inizi del 2014 ma siamo sicuri che non potrà mai superare delle massime come: “Pizza fredda e birra calda. Tutto il contrario, come nella vita”.
E a tal proposito, ecco il nostro menù, senza pizza e birra ma con i veri sapori di mare.

Clicca per leggere il menù

Share
Powered by WordPress