Menù delle erbette

erbette

Le erbette sono tutte le verdure a foglia (spinaci, bietole, cime di rapa, tarassaco, ecc) disponibili durante l’intero anno. Possono esser mischiate tra loro senza che “facciano a pugni” oppure gustate singolarmente. Insomma, sono molto duttili e perfette per qualsiasi preparazione… con buona pace di chi odia le verdure. E a tal proposito, abbiamo creato un menù goloso per chi fa tanta… ma proprio tanta fatica a buttar giù questi verdi-alimenti… e non ci riferiamo solo ai bambini. Provate, siamo sicuri che cambierete idea!

MENU’ DELLE ERBETTE (per 2 persone)

Focaccia alle erbette

Passatelli con cime di rapa e crema di parmigiano

Polpettone ripieno di verdure

Biscotti alla carota con infuso alle erbe

Colonna sonora: Gran Turismo – The Cardigans

 

Antipasto: Focaccia alle erbette

Ingredienti

800 gr di farina di grano duro
7 gr di lievito secco
200 gr di farina 00
300 gr di erbette varie
Uno spicchio d’aglio
2 cucchiai di formaggio spalmabile
Sale
Olio evo

Preparazione

Impastare la farina di grano duro con l’acqua fino a ottenere un impasto morbido (simile a quello per gli gnocchi). Stendere l’impasto su un piano aggiungendo col setaccio la farina 00. Al termine, inserire in un contenitore oleato e far lievitare per 24 ore.

In una padella soffriggere l’aglio e successivamente versare le erbette pulite e lavate. Coprire con un coperchio e cuocere per cinque minuti. Salare a fine cottura.

Stendere l’impasto in maniera circolare su una teglia con carta forno. Porre al centro le erbette cotte e sgocciolate dal liquido in eccesso e richiudere l’impasto verso l’interno. Lasciare lievitare per altri 40 minuti.
Cuocere in forno già caldo per 20 minuti a 220°. All’uscita condire con 2 cucchiai di formaggio spalmabile.

 

Primo: Passatelli con cime di rapa e crema di parmigiano

Ingredienti

100 gr di parmigiano reggiano
100 gr di pangrattato
2 uova
Noce moscata
300 gr di cime di rapa
120 gr di crema di parmigiano
Olio evo
Sale

Preparazione

Per preparare i passatelli: amalgamare il parmigiano, il pangrattato, le uova, una grattata di noce moscata e un pizzico di sale. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungere un po’ di acqua fredda. Lasciare riposare il composto per una decina di minuti.
Con l’aiuto di uno schiacciapatate con disco a fori larghi, inserire un po’ del composto e formare dei vermicelli di 5 cm. Tagliare quest’ultimi dallo schiacciapatate e porli su una vassoio in cartone.

Lavare e nettare le cime di rapa e, a seguito, sbollentarle per 15 minuti in acqua. Estrarre e scolare le erbe conservando l’acqua di cottura nella pentola. Ripassare le cime di rapa in una padella con un filo d’olio e un pizzico di sale.

Riportare l’acqua di cottura a bollore, salare e versare i passatelli. Appena saranno affiorati, versare nella padella insieme alle cime di rapa. Aggiungere la crema di parmigiano e saltare fino a che il piatto sarà ben amalgamato.

 

Secondo: Polpettone ripieno di verdure

Ingredienti

300 gr di carne macinata di vitello
250 gr di erbette varie
30 gr di grana grattugiato
Un uovo
Un cucchiaio di pangrattato
Sale
Olio evo

Preparazione

In una ciotola miscelare la carne, l’uovo, il pangrattato e un pizzico di sale. Lasciare riposare in frigo.

Sbollentare le erbette in acqua per 15 minuti. Scolare e strizzare accuratamente. Lasciare raffreddare.

Estrarre dal frigo il composto e stendere molto sottilmente su un foglio di carta forno. Disporre al centro le verdure lasciando liberi i due lati esterni del composto. Salare e spolverare con il grana e, infine, richiudere i lembi sollevandoli con la carta forno. Pizzicare la carne lungo tutta la chiusura e compattare anche i lati del polpettone appena formato.
Soffriggere per 5 minuti in padella con poco olio e terminare la cottura in forno già caldo a 180° per 20 minuti.

 

Dolce: Biscotti alla carota con infuso alle erbe

Ingredienti

Per i biscotti alle carote:
130 gr di burro a temperatura ambiente
50 gr di carote
150 gr di farina 00
50 gr di zucchero
Un uovo piccolo
Un pizzico di sale

Per l’infuso:
2 cucchiai di preparato per infuso con tarassaco, viola del pensiero, trifoglio, tiglio e ciliegio.

Biscotti alle carote e infuso alle erbe

Preparazione

Per i biscotti:
Amalgamare tutti gli ingredienti e formare una palla. Riporla in frigo per 4 ore. Estrarre, prendere un pezzo di impasto grande come una pallina da ping pong, pressare con le mani e poggiare su una teglia foderata di carta forno. Continuare sino a esaurimento dell’impasto (5/6 biscotti). Cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti.

Per l’infuso alle erbe:
Utilizzando un filtro, immergere il preparato in acqua calda non bollente per 10 minuti e coprire la tazza. Trascorso il tempo, rimuovere il filtro e bere fin da subito per non ridurne le proprietà benefiche.

 

Colonna sonora: Gran Turismo

The Cardigans - Gran TurismoUn album che riesce a racchiudere toni delicati in vibrazioni elettroniche, Gran Turismo può essere considerato l’apice del successo della band svedese The Cardigans. Tra le hit segnaliamo Erase/Rewind: un valido supporto a tutti coloro che, cambiando le proprie convinzioni, scopriranno che le erbette possono essere anche gustose.

 

 

 

 

Guarda! C'è dell'altro:

Share
Puoi lasciare un commento, o rispondere dal tuo sito.

Cosa ne pensi?

Powered by WordPress
Leggi anche:
Ozio della Domenica
Menù del pranzo della Domenica

Il pranzo della domenica rimane il rito preferito da un italiano su due. A dircelo è il Centro Studi dell'Accademia Italiana della Cucina ma, in barba al sushi, fusion cooking e altre tendenze gastronomiche, da oltre 60 anni il menù delle nostre tavole domenicali non è mai cambiato: crostini misti, pasta asciutta, carne e infine torta rimangono i pilastri del Bel Paese. Attaccamento alle tradizioni o paura del cambiamento? Non lo sappiamo ma lasciandoci ispirare dalla ricerca sopra descritta e specialmente dalle domeniche trascorse oziando in famiglia, ecco a voi il menù del pranzo della Domenica... ...e prima di illustrare i piatti, ringraziamo Carmela...

Close