Menù a tu per tu

atupertu

Finalmente siete riusciti a invitare a cena la persona dei vostri desideri.
Siete a tu per tu… e adesso? Niente agitazione perché questo menù vi aiuterà a capire se chi avete di fronte per la serata sia realmente interessato a voi.
Come? Attraverso i gesti, importanti segnali che rivelano ciò che le parole tentano di nascondere.

Innanzitutto, dopo esservi seduti a tavola, cercate di notare la postura di chi vi è di fronte. Rimanere a schiena dritta è un segno che dimostra di essere realmente affascinato dai discorsi dell’interlocutore.
Se resta ad ascoltarvi con le labbra sporgenti, in linguaggio non verbale sta dicendo che è attratto da voi.
E infine, se mostra i polsi (toccandosi i capelli, il collo, ecc) o giocherella con i bicchieri e le posate, allora è sicuramente disponibile ad approfondire la conoscenza…

Ora che conoscete i segreti del linguaggio del corpo, vi manca il nostro menù a tu per tu appositamente studiato per la vostra cena. Tutti i piatti possono essere preparati prima dell’arrivo del vostro ospite, le presentazioni sono semplici ma d’effetto e la musica di fondo crea la giusta atmosfera.

MENU’ A TU PER TU (per 2 persone)

Conchette di avocado con mazzancolle

Lasagnetta rosa

Tiramisù alle fragole

Colonna sonora: Secret love

 

Antipasto: Conchette di avocado con mazzancolle

Ingredienti
6 mazzancolle
Un avocado
Un bicchiere di spumante
Mezza cipolla
Sale
Un tuorlo

Preparazione

Tritare finemente metà della cipolla a disposizione e fare brasare con mezzo bicchiere di spumante. Montare a bagnomaria il tuorlo e aggiungere la cipolla brasata. Fare raffreddare continuando a montare.
Tagliare in due l’avocado estraendone la polpa senza rovinarlo. Frullare grossolanamente quest’ultima e aggiungere il tuorlo montato.

Lessare le mazzancolle in un brodo fatto con poca acqua, mezzo bicchiere di spumante, la restante cipolla e un pizzico di sale.
Riempire le due metà degli avocado con la salsa e adagiarvi le mazzancolle.

 

Primo: Lasagnetta rosa

Ingredienti
6 sfoglie per lasagna
150 gr di gamberi
150 gr di salmone fresco
200 gr di ricotta
Bacche di pepe rosa
Olio evo
Sale

Preparazione

Sgusciare i gamberi e saltarli in padella per 5 minuti con un cucchiaio di olio. Salare a fine cottura. Tenere da parte i gamberi e nella stessa padella saltare il salmone tagliato finemente. Appena quest’ultimo sarà diventato rosa, spegnere la fiamma, aggiungere la ricotta e mescolare.

In una teglia, disporre due sfoglie di lasagna e cospargere con la ricotta al salmone, alcuni gamberi e poche bacche di pepe rosa. Continuare nella stessa maniera con un ulteriore strato e terminare con le due ultime sfoglie decorate dai soli gamberi e pepe.

Infornare a forno già caldo a 180° per 20 minuti.

 

Dolce: Tiramisù alle fragole

Ingredienti
Un uovo
2 cucchiai di zucchero
125 gr di mascarpone
60 ml di panna da montare
100 gr di fragole
3 savoiardi sardi (morbidi)

Preparazione

Separare il tuorlo dall’albume. Sbattere il tuorlo con lo zucchero fino a che il composto non diventi chiaro. Aggiungere il mascarpone e amalgamare. Montare la panna e incorporare e a seguire aggiungere l’albume montato a neve mescolando lentamente dal basso verso l’alto.

Pulire le fragole e frullarle col mixer avendo l’accortezza di tenerne due da parte per la guarnizione. Inzuppare i savoiardi nel frullato di fragole e comporre il tiramisù adagiando in un bicchiere la crema e i savoiardi a strati. In ultimo, guarnire con le fragole tagliate a fettine.


Musica: Secret love

Secret love è una collection di diciotto tracce create dall’eclettico Giovanni Allevi. Un turbinio di sensazioni ed emozioni, le stesse che hanno guidato l’artista nel corso degli anni a tu per tu col suo pianoforte.

 

 

 

 

Guarda! C'è dell'altro:

Share
Puoi lasciare un commento, o rispondere dal tuo sito.

Cosa ne pensi?

Powered by WordPress
Leggi anche:
smile-brain
Come essere euforici senza pillole

L'organismo umano produce i cosiddetti neurotrasmettitori in modo completamente naturale per mezzo dei neuroni, ossia le cellule del cervello, e la loro quantità varia in baso allo stile di vita che assumiamo. La dopamina può essere fornita come un farmaco che agisce sul sistema nervoso, producendo effetti come aumento della frequenza cardiaca e pressione del sangue. In pratica, è uno stimolante che aumenta il senso di euforia, gioia e amore. Come facciamo ad aumentare la dopamina senza ricorrere ad antidepressivi e droghe? Semplice, la produzione del neurotrasmettitore avviene - come spiega la psicologa Sabrina Rodogno de Il corriere della Città - attraverso il buon...

Close