Artefiera 2013 e la gastronomia contemporanea

AF01

Artefiera, la fiera internazionale di arte contemporanea di Bologna è stata una parentesi positiva in quest’anno dominato da rigore e sobrietà.
I 60.000 visitatori sono usciti dai padiglioni della dotta città con uno sguardo rinnovato e la mente arricchita dalle opere di Guttuso, De Chirico, Picasso, Botero, Fontana, solo per citarne alcuni.

A questo proposito, Menuetto ha selezionato una galleria fotografica di capolavori gastronomici che, come in un menù, parte dall’antipasto per concludersi col digestivo.
Chiudiamo con una considerazione generale: l’arte contemporanea è un misto di originalità e meraviglia ma può essere anche dura e cruenta, e se guardando un’opera vi si scuote l’animo, allora l’artista avrà raggiunto il suo obiettivo.

Guarda! C'è dell'altro:

Share
Puoi lasciare un commento, o rispondere dal tuo sito.

Cosa ne pensi?

Powered by WordPress
Leggi anche:
Marco Bianchi
Marco Bianchi… sgarro anch’io!

Questo pomeriggio a Bologna, presso l'IBS di via Rizzoli, si è svolta la presentazione del libro "Un anno in cucina con Marco Bianchi". L'eclettico autore e conduttore televisivo (in foto) che nella vita fa il tecnico di ricerca biochimica e collabora con la Fondazione Veronesi, si è simpaticamente prestato alle nostre domande svelandoci che, pur nei limiti, ama sgarrare con la pizza o meglio il giropizza. Oltre alla cucina anche la musica ricopre un ruolo molto importante. Radio accesa prima di tutto e nello stereo c'è spazio per Adele, Tiziano Ferro e anche X Factor svelandoci, con l'aria di chi la...

Close