The Cake Show: torte da guardare e non toccare!

Cake_show

Lo scorso weekend si è svolto a Bologna: The Cake Show, la fiera del cake design. Tra gli artisti, ha conquistato un posto d’onore Zoe Clark, la regina delle torte e cupcakes made in UK che si è esibita in una lezione sulle tecniche base della decorazione. E’ stata apprezzata anche se inserita in un orario penalizzante, ossia in prima mattinata. Questo ha fatto si che molti appassionati perdessero lo show in quanto ancora in fila presso le biglietterie d’entrata a causa dell’enorme affluenza all’evento.

Grande successo per l’esposizione delle migliori torte decorate dai maghi del cake design disposte lungo i lati del padiglione ospitante lo show.

Le abbiamo raccolte in una coloratissima galleria fotografica. Non ci resta che augurarvi buona visione e cercate di resistere anche voi all’onnipresente divieto: GUARDARE E NON TOCCARE… anche se al massimo sporcherete il monitor.

Guarda! C'è dell'altro:

Share
Puoi lasciare un commento, o rispondere dal tuo sito.

Un commento a “The Cake Show: torte da guardare e non toccare!”

  1. [...] è svolta a Bologna lo scorso weekend. Grande affluenza di pubblico anche se, rispetto all’edizione invernale 2012, la manifestazione era solo un angolo del padiglione di Mondo Creativo: salone dedicato [...]

Cosa ne pensi?

Powered by WordPress
Leggi anche:
Menù del pirata
Menù del pirata

Il pirata è quella figura che solitamente associamo all'uomo libero dalle costrizioni, avventuriero e ribelle. In parte è vero ma, stando al Capitano inglese Charles Johnson (autore misterioso del libro Storia generale dei pirati del 1724), sulla nave esistevano delle regole ferree per poter vivere e godere della propria porzione di provviste e liquore. Tutti i pirati dovevano darsi da fare per mandare avanti la vita di bordo, cucina inclusa. Il cibo era costituito da legumi, patate, pesce fresco, spezie ed erbette essiccate. E se non ne avevano a disposizione? Che domande... razziavano il carico di qualche galeone. Rivisitando gli...

Close