Preziosi compagni: argento e oro

argento

Argento e oro sono materiali molto costosi e sono utilizzati in cucina soprattutto come rivestimento per pentole, recipienti, posate.

L’argento, è impiegato per pirofile, vassoi, salsiere e per le classiche posate. Apporta una strabiliante lucentezza al servizio ed è un ottimo conduttore. Purtroppo ha una manutenzione un po’ ostica perché, reagendo allo zolfo, a contatto con cibi ricchi di questa sostanza, si macchia e si scurisce facilmente. Va trattato quindi molto frequentemente con prodotti specifici.

L’oro è utilizzato perlopiù come rivestimento di pentole in rame e possiede una conducibilità termica impareggiabile.

 

 

 

 

 

Guarda! C'è dell'altro:

Share
Puoi lasciare un commento, o rispondere dal tuo sito.

Cosa ne pensi?

Powered by WordPress
Leggi anche:
6837060676_02de2b518a_k
Tecnologia al tavolo da pranzo

Un recente articolo pubblicato da Flavour Journal dimostra che la tecnologia si sta facendo sempre più spazio e, se ormai è necessaria tra i fornelli, pian piano si sta "accomodando" a tavola mimetizzandosi in piatti, posate, bicchieri e musiche di sottofondo. La tecnologia può modificare (si spera in meglio) le nostre esperienze culinarie? Può essere usata per aumentare l'intrattenimento dei commensali o per fornire dei preziosi accorgimenti a chi desidera mangiare in maniera sano, ciò nonostante dobbiamo ritenerla come un ulteriore ingrediente da "dosare" oculatamente. Leggi il nuovo articolo pubblicato su L'Huffington Post

Close