Ed Sheeran sa di agnello. Si chiama sinestesia

ed

Kathryn Jackson, 24enne inglese, soffre di sinestesia, una condizione in cui uno stimolo sensoriale genera automaticamente un ulteriore evento sensoriale imprevisto. Esistono circa 100 tipi di sinestesia e questo stato si verifica nel 4% della popolazione. Nel caso di Kathryn l’udito si mescola al gusto permettendole di percepire i sapori della musica. Ogni singola parola o nota sono un cibo che può essere addirittura di ”assaggiato”.

Ed ecco che Ed Sheeran profuma di agnello, i Foo Fighters sanno di crocchette di pollo, i Radiohead di uvetta, Katy Perry di glassa, Craig David di muesli ed Emeli Sandè di crumble di mele.

Guarda! C'è dell'altro:

Share
Puoi lasciare un commento, o rispondere dal tuo sito.

Cosa ne pensi?

Powered by WordPress
Leggi anche:
Cioccoshow_2012
Cioccoshow 2012: ultima edizione?

È cominciata oggi l'ottava e ultima - in tutti i sensi - edizione del Cioccoshow di Bologna. La kermesse, che si svolge in piazza Maggiore ha superato indenne, nel corso degli anni, nevicate, piogge torrenziali e, soprattutto, centinaia di migliaia di persone. Tuttavia, la manifestazione ha dovuto dire addio alla città dotta a causa di un aumento del canone del suolo pubblico da parte dell'amministrazione bolognese. Ci auguriamo che siano battibecchi utili semplicemente ad aumentare l'eco mediatico e, in attesa della decisione finale, godiamoci fino a fondo le delizie proposte dagli stand del Cioccoshow perché, parafrasando il mitico e bolognesissimo Lucio...

Close